West Kowloon Railway Station e Xiqu Center

DATA: Martedì 2 Aprile
ORA: 10.30
DURATA DEL TOUR: 2 ore c.a.
INCONTRO: Austin MTR Station, West Rail line, exit D2

INFO E ADESIONI:
Cristina Carusillo secretary@iwa.org.hk
La visita ci porterà nel nuovo West Kowloon Cultural District, dove recentemente sono stati completati e inaugurati due complessi unici nel loro genere: la West Kowloon Railway Station e lo Xiqu Center.

L’avveniristica stazione della nuova linea ad alta velocità, inaugurata alla fine del 2018, è considerata la Porta della Cina: da Hong Kong West Kowloon Station si potranno raggiungere Shenzhen, Guangzhou, Shanghai e Beijing in tempi rapidissimi, utilizzando i nuovi treni Vibrant e i velocissimi G Trains capaci di raggiungere i 350 Km orari.
In qualità di “gateway” per Hong Kong, i progettisti hanno considerato vitale mettere in connessione la stazione con il contesto urbano circostante, per rendere così i passeggeri consapevoli del fatto di essere ad Hong Kong, città unica al mondo. Il risultato è un volume in vetro e acciaio di circa 40 metri di altezza, circondato da spazi pubblici e giardini pensili, che focalizza tutto il suo dinamismo verso la facciata sud e verso la vista dello skyline dell’isola, da Central fino al Peak.

Caratterizzato da una vibrante superficie in alluminio, l’imponente Xiqu Center fa parte dei 17 centri artistici e luoghi culturali che apriranno nel prossimo quinquennio nel West Kowloon Cultural District e ne rappresenta il varco di ingresso, il punto di partenza del viaggio nell’arte e nella cultura: la nuova sede dell’Opera Cinese è stato progettato per promuovere lo sviluppo di questa importante forma d’arte del patrimonio culturale cinese.
La struttura abbraccia un vasto spazio pubblico e un Grand Theatre sospeso con 1000 posti a sedere, un Tea House Theatre con circa 200 posti, spazi per seminari e apprendimento, otto sale prove, negozi e ristoranti.